Condividi

precarsi

Sull’argomento è intervenuto anche Guido Rizzo, consigliere comunale del gruppo Scordia Bene Comune – Prc che nel manifestare piena solidarietà ai lavoratori precari, dichiara: In questi anni sono stati trattati come l’ultima ruota del carro, non comprendendo invece la loro importanza nell’organizzazione della macchina amministrativa. Il Primo cittadino da quando è stato eletto ha pensato solo al suo stipendio, dimenticandosi di chi rimane indietro. Chiediamo che venga organizzato un incontro pubblico in cui si spieghi come finirà questa triste vicenda, se ci saranno licenziamenti e come pensano di sopperire a tale situazione. Non siamo disposti ad accettare i sotterfugi e le prevaricazioni che contraddistinguono le amministrazioni targate Partito Democratico”.

http://www.scordia.info/protesta-ad-oltranza-dei-lavoratori-precari-del-comune-per-il-sindaco-si-tratta-di-scelte-obbligate/