Condividi

Già a febbraio avevamo nutrito forti dubbi sulla regolarità del procedimento di assunzione del dott. Giovanni Berto a responsabile dell’area 5 e corpo di Polizia Municipale, infatti ad aprile abbiamo presentato un esposto alla Procura della Repubblica, agli Enti Locali, ai nostri Revisori dei conti e all’amministrazione, per far luce su questa vicenda, visto che non avevamo ricevuto risposte alla nostra interrogazione.

Ma i nostri dubbi presto troveranno riscontro e con la determina sindacale numero 23 del 03/05/2021 dove sono elencate delle note da parte del Responsabile dell’area 3 – Risorse umane nella quale vengono esplicitate perplessità sulla legittimità del contratto stipulato in assenza di approvazione di Bilancio[…]

Pertanto è necessario revocare in autotutela sia il contratto sia la Nomina a responsabile con funzioni di comandante.

Ma ci chiediamo chi pagherà questi stipendi irregolari? Come sempre il cittadino!

Ricordiamo che l’amministrazione deve essere al servizio dei cittadini e non può essere un comitato elettorale personale.

Speriamo che l’amministrazione si faccia viva e risponda soprattutto in consiglio comunale dove regna l’assenza totale perché i cittadini si aspettano una risposta chiara e netta. Questa vicenda è gravissima e sicuramente non finirà qui.

Qui l’articolo di Scordia.info

Il Consigliere e le Consigliere Comunali

Eugenio Russo Maria Contarino Mariella Bonaciti